Abito da sposa colorato

Quando l’abito bianco era associato al candore e alla castità della sposa, il vestito in altri colori era quasi d’obbligo per quelle donne che andavano all’altare in stato interessante o in situazioni meno consuete. Il rosa, il celeste ed altre tinte sobrie erano quelle scelte in questi casi, ed anche la cerimonia era informale. Oggi la scelta di un colore diverso dal bianco o dall’avorio e la volontà di non optare per un total wight, può dipendere solo dal gusto della sposa, dal suo particolare desiderio o dalla preferenza per una tonalità diversa da quella classica. Di gran moda il cipria, ma anche il color salmone è molto apprezzato, proposti da case di moda prestigiose e da stilisti classici o originali. Anche un giallo tenue o un grigio perla sono molto apprezzati e tante donne li preferiscono al bianco. Inoltre l’abito 2012-13 può abbinare al bianco elementi in nero, o in rosso o anche in blu, creando combinazioni davvero uniche e singolari.

Lascia un commento