Il bouquet della sposa





Il bouquet come l’abito va scelta con cura, e per una sposa moderna proponiamo un singolare bouquet di perle. Chic e raffinato, esso sarà impreziosito con varie dimensioni di Swarovski, che daranno più luce a tutto il bouquet. Non affatto difficile da creare, il bouquet potrà essere fatto a mano come regalo di nozze da una amica della sposa, o fatto dalla sposa stessa. Per la realizzazione del bouquet sono essenziali: nastro di seta con grande spessore, cavetto in argento, molte perle, e se possibile della stessa tonalità dell’abito da sposa, e Swarovski di varie dimensioni. Una volta comprato tutto l’occorrente bisogna decidere quanto grande dovrà essere il bouquet, e procedere in questo modo: tagliare il filamento d’argento a seconda della lunghezza che si voglia fare il bouquet, infilare una perla per filamento e avvolgerlo fino a che la perla non abbia più movimento. Ripetere lo stesso procedimento per gli Swarovski e le altre perle, fino a raggiungere un giusto numero di steli, per infoltimento del bouquet. Riunire tutti i fili e legarli insieme in modo da tenerli immobili, ed infine coprire con il nastro di raso tutto il gambo in modo da non vedere al di sotto i fili d’argento. Un magnifico e splendito bouquet per la sposa che vuole essere unica e raffinata.

Acconciatura con capelli ricci

I capelli ricci devono essere morbidi e curati, naturali e in ordine: la sposa  che opta per un’acconciatura con capelli ricci deve badare ad evitare il crespo tipico del riccio, avviando preventivamente, ossia con anticipo di qualche mese, un adeguato trattamento rispetto ai capelli, in modo da ammorbidire il riccio, dare volume e donare lucentezza. I capelli ricci possono essere molto sensuali e seduttivi, possono esaltare il viso e la femminilità, soprattutto se sono adeguatamente adornati, magari con piccoli e deliziosi fiorellini tra i riccioli, o con mollette e piccole perle in grado di impreziosire e adornare elegantemente la chioma. I riccioli lunghi devono essere preferibilmente larghi, mentre i capelli corti e ricci possono essere pettinati in retrò style, magari ricalcando la moda femminile degli anni 20 e 30. Stile hawaiano e aria esotica sono garantiti con riccioli bruni e lunghi, mentre i capelli biondi e mossi donano un aspetto da principessa ed un’aria da bambola, molto adeguata ad una sposa giovane e sensuale.

Acconciatura fiocco

Lo stile original si esprime in tante forme. Tra le idee più singolari ed apprezzate, gli stilisti propongono per la giovane sposa  un’acconciatura fiocco, caratterizzata da un generoso fiocco formato dai capelli stessi, posizionato in posizione laterale o posteriore, tenuto fermo ed abbellito da possibili applicazioni. Il velo può essere aggiunto alla pettinatura, che deve essere eseguita solo da un professionista molto esperto, in grado in primis di individuare la natura del capello e la possibilità che esso si presti o meno ad una pettinatura simile, che debba poi essere portata per l’intera giornata in modo tale da conservarsi perfettamente intatta. Si tratta di una soluzione diversa e sui generis, che coniuga femminilità, originalità ed un pizzico di romanticismo senza tempo.

La mia esperienza dopo 12 anni di matrimonio

Una nostra lettrice


Considero questa lettera uno sfogo più che un racconto delle vicende della mia vita di coppia da sposata, ho 42 anni e forse mi sono sposata troppo in fretta con la persona che ho accanto. Dopo due anni di fidanzamento decidemmo di sposarci con rito religioso, casa in affitto e mobili da scontare in 4 anni di rate; un inizio decisamente non facile dal punto di vista economico. Dopo 5 anni di stenti e rinunce finalmente siamo riusciti a risanare le finanze, si è aperta davanti a noi la possibilità di avere e crescere un figlio: così è stato: prima la femminuccia e poi il maschietto nel giro di tre anni. Oggi tirando delle somme, seppur parziali, dei risultati conseguiti nella mia vita matrimoniale posso solo dire che forse avevo delle aspettative distorte dalle nozze e dalla vita di coppia, mi ritrovo affianco un compagno che non riconosco più essere quello che avevo incontrato e amato, due figli ancora piccoli che mi assorbono quasi completamente e non mi lasciano neanche il tempo di curare la mia persona, mi sento trascurata e mi lascio andare giorno dopo giorno, resto nell’attesa di qualche evento che mi risollevi psicologicamente, forse cerco solo di sfuggire con la mente, nei rari momenti di pace, da questa dura e cruda realtà.

LA TORTA E LA CONCLUSIONE DEL BANCHETTO

una torta nuzialeOltre ad una torta tradizionale, magari a oiù piani o secondo gusto comune, si può optare per una torta originale e fuori dal comune. Si può offrire una torta moderna, rotonda o quadrata con decorazioni e l’aggiunta di un tocco originale, come le iniziali degli sposi in strass. La torta può essere molto semplice, con decorazioni tridimensionali a colori delicati a fiori di zucchero. Una elegante torta in stile vittoriano può essere rifinita di minuziose decorazioni, con fiori dolci che richiamano quelli del bouchet. Più eccentrica è la torta dalle forme creative e stravaganti, particolari effetti di forme e linee. Per essere originali si consigliano tortine in miniatura monoporzione, che si servono tra l’altro con molta facilità. Non è sempre detto si debba terminare con la torta. Infatti sposi molto giovani e di tendenza possono scegliere, se la festa si è svolta in un locale non classico, ma più trend, di far passare a conclusione della serata i camerieri, che servano dolci o cornetti caldi ricoperti di cacao e zucchero a velo tra gli ospiti.

Sobrietà ed eleganza per la sposa in attesa

Il giorno del matrimonio è davvero unico ed anche una sposa già in attesa deve sentirsi del tutto a proprio agio e bellissima. La sposa incinta sceglierà la sobrietà e l’eleganza, magari raccogliendo i capelli in modo delicato per lasciare scoperto il viso, che sarà in primo piano. Il pancione non va nascosto, in quanto nulla di imbarazzante o di difficoltoso, come avveniva in passato, ma mostrarlo in modo eccessivo resta fuori luogo. Pertanto occorre porre in rilevo occhi e viso, con un’acconciatura elegante e molto delicata, ed anche il vestito, sebbene bianco, dovrà essere semplice e senza eccessi. La sposa in attesa opterà per piccoli fiori tra i capelli, che riprenderanno quelli del bouquet, e avrà un trucco leggero, a prova di emozione.

MATRIMONIO ONLINE

In primo piano

I fidanzati in procinto di pronunciare il fatidico sì devono occuparsi di dettagli di ogni genere relativi alla cerimonia nuziale, all’abito da indossare, alla lista degli invitati da redigere, al menù da proporre, al locale da scegliere. Inoltre devono ottemperare ad una serie di necessarie i necessari obblighi burocratici e di routine, che riguardano tanto le pratiche civili, quanto le ottemperanze religiose, per chi si sposa anche in Chiesa. Ci sono poi le letture da leggere all’altare, i segnaposti per disporre opportunamente i presenti, la musica che accompagnerà l’incedere della sposa e quella che intratterrà gli ospiti al locale; poi ci sono i vini da scegliere, la torta nuziale e naturalmente le bomboniere, i fiori che abbelliranno la location e l’altare religioso, l’automobile che condurrà la sposa alla cerimonia, il possibile leit motive che farà da filo conduttore all’intero evento. Continua a leggere