Anniversari di Matrimonio





Nozze d’Argento
LE NOZZE D’ARGENTO Prima tappa importante raggiunta dopo 25 anni dalle nozze di un matrimonio che può dirsi riuscito, complimenti per questo traguardo importante che avete conseguito. Ora potete festeggiarlo nel migliore dei modi, di moda la ripetizione e la confermazione della cerimonia in chiesa in chiave più riservata, lo scambio di fedi di argento o in oro bianco ed eventalmente un breve ricevimento serale per gli amici e parenti più stretti. I confetti sono di color argento.

nozze d’oro
Nozze d’Oro
Complimenti vivissimi per il raggiungimento di questa difficilissima tappa, 50 anni ci matrimonio. Momento di felicità da condividere con figli e nipoti. Un piccolo festino, meglio se organizzato in una casa con giardino, per salutare parenti, è una buona occasione per cercare di riunirli tutti insieme, e amici. Confetti di colore oro.

Anniversari di Matrimonio
Oltre queste due tappe importanti non dimenticate di festeggiare ogni anno insieme al vostro comppagno/a l’anniversario, ovvero la data in cui vi siete sposati. Meno conosciuti sono i nomi che vengono dati agli anniversari del: dopo 1 anno : nozze di cotone – confetti rosa chiaro
dopo 5 anni: nozze di seta – confetti rosa intenso
dopo 10 anni: nozze di stagno (Sn) – confetti gialli
dopo 15 anni: nozze di ceramica – confetti beige
dopo 20 anni: nozze di cristallo – confetti giallo pallido
dopo 30 anni: nozze di perla – confetti verde acqua
dopo 35 anni: nozze di zaffiro – confetti blu intenso dopo 40 anni: nozze di smeraldo – confetti verde smeraldo
dopo 45 anni: nozze di rubino – confetti rossi
dopo 55 anni nozze d’avorio – confetti avorio

Nozze di Diamante
nozze di diamantePer i super campioni di durata, longevità, fedeltà, innamoramento, dopo 60 anni di matrimonio ci sono le nozze più preziose, quelle di diamante – si ritorna ai confetti bianchi

Matrimoni all’Estero

Matrimonio in altri Paesi
matrimoni vipSposarsi in Svezia- Gli sposi vivranno un matrimonio fortunato se la sposa la prima notte di nozze indosserà il diadema che le ha adornato il capo durante la cerimonia.

Sposi in Ungheria Noterete che gli abiti delle spose di questo paese sono ricchi di bottoni, infatti, ognuno rappresenta un anno di felità per la novella coppia.

Nozze in Spagna Scambio di monete di argento durante la cerimonia in segno di condivisione dei beni; agli ospiti uomini viene regalato un sigaro e alle donne una perla o un fiore.

Sposarsi in Perù- Due lunghi giorni di festeggiamenti, il primo viene trascorso a casa della sposa con grossi banchetti e danze propiziatorie, il secondo giorno si va tutti a casa dello sposo.

Sposi in Cina La sposa indossa un abito rosso (qi pao), colore importante riservato a questo evento, fatto in seta e con un generoso spacco laterale – per spose che tendono alle mode occidentali è concesso farsi solo le foto con abito bianco.

Sposa negli USA. Gli americano si devono sempre distinguere, è di moda il “destination wedding, si invitano gli ospiti, amici e parenti, per un soggiorno vacanza, anche in luogo turistico di villeggiatura, e qui si celebra il matrimonio – classico è la destinazione Caraibi o le isole Hawaii.

Sposarsi in Messico- Sposi “legati durante la cerimonia da un nastro bianco incrociato ad “otto” a cui sono appesi rosari e perle colorate.

Sposarsi in Grecia Ci si sposa il fine settimana, il talamo viene preparato il Giovedì durante un rinfresco organizzato dalla sposa.

Sposa in Germania. Il giorno prima delle nozze si organizza un festa tra amici per far baldoria, qui vengono rotte degli oggetti in porcellana e agli sposi è affidato il compito di raccogliere e ricomporre, il tutto a simboleggiare la vita cooperativa che aspetta i novelli sposi. La preparazione di una candela coi nomi degli sposi fatta preparare dai parenti viene accesa durante la cerimonia e durante tutti gli anniversari delle nozze che seguiranno.

Sposarsi all’estero

Se il matrimonio in Italia ti sta stretto, preparativi, invitati, critiche e tutto quanto circonda il mondo del wedding in Italy, opta per la soluzione all’estero (n.b. tale scelta richiede una buona dose di coraggio, sintonia e accordo tra gli sposi per affrontare la reazione avversa dei parenti, in caso contrario desistere).

Sposarsi in India– Solitamente i matrimoni sono combinati dalla famiglie in tenera età, il mese ideale per sposarsi per la religione indù è Ottobre, periodo in cui si celebra la vittoria del bene sul male. gli sposi seduti in trono vengono festeggiati per giorni, portano una corona di fiori giallo-rossi, l’unione tra uomo e donna è considerata sacra e indissolubile.

Sposarsi in Cina– Il Paese del boom economico prevede per la sposa un abito rosso (in Oriente il colore bianco è considerato funereo).

Sposarsi in Giappone– Rito Scintoista pacchetto tutto compreso da catalogo, è un’usanza giapponese scegliere da un catalogo specializzato cerimonia e ricevimento abbinato (massimo significato commerciale alle nozze); durante il rito la donna indossa un Kimono bianco con un panno dello stesso colore ripiegato sulla testa a testimoniare la sua non gelosia verso il marito (bastasse questo a tenere a bada tale “malattia”), per la cerimonia invece, la sposa indossa un abito rosso, gli sposi, in segno di buon augurio, bevono per tre volte insieme da da una ciotola con dentro riso e sakè

Sposarsi a Cuba– matrimonio sfarzoso celebrato preferibilmente di Sabato

Sposarsi nelle Hawaii– un mix contornato di fiori e ghirlande di fiori sia per gli sposi che per gli invitiati.

Sposarsi in Australia– Caratteristica di questi matrimoni è il numero elevato di invitati tra parenti e amici, sfarzosità e divertimento per la cerimonia.

Sposi VIP

Anna Falchi e Ricucci. Rito civile presso la fortezza di Porto Santo Stefano, all’Argentario. Abito: in seta bianco, leggero plissè, lungo fino ai piedi, uno strascico e le scollature appena accennati.

PROSSIMI MATRIMONI VIP

Laura Freddi 34 anni (dopo la lunga parentesi con un noto presentatore italiano) sta per dire si ad un imprenditore edile (Claudio Casavecchia) – data delle nozze 7 Settembre 2006.
Il 9 Settembre 2006 Johnny Depp sposerà Vanessa Paradis di dieci anni più giovane (33), i due fanno coppia fissa da tempo e hanno già 2 figli. Liz Hurley, ex di Hugh Grant, che a 41 anni suonati, sposarà il miliardario in dollari Arun Nayar suo coetaneo.
Nozze autunnali per Brandon Routh (nuovo superman) con Courtney Ford.
Tom Cruise con Katie Holmes
tra più di due anni si sposerà Hugh Grant con la miliardaria Jemina Khan Goldsmith.
Giugno 2008: Grecoraci-Briatore: un sì da favola: matrimonio blindato, accesso riservato solo ad un esercito di vip. La sposa si è fatta attendere e lo sposo si è mostrato particolarmente nervoso (foto concesse in esclusiva ad un tabloid britannico per circa 2 milioni di euro). Tra i vip presenti segnaliamo: Aznar e consorte, Lippi, Todt, Alonso, Capello, Giraudo, Galliani, Calderon, VEntura, Giacobini, Venier, Crraro, Lanza, Duran Duran. Lo sposo è arrivato in Rolls Royce (il premier Berlusconi è apparso prima dell’arrivo della sposa), la sposa ha messo a dura prova i nervi di Briatore arrivando con ben 40 minuti di ritardo rispetto all’ora previst aper l’inizio della cerimonia, abito di Roberto Cavalli del tipo bianco modello sirena con bustino a bratelline, coda larga e un velo lungo ben 7 metri ben tenuto da una favolosa tiara di diamanti del primo novecento.

Agosto 2008: saranno pubblicate Venerdì 22 Agosto dalla rivista People le prime foto delle nozze tra Ellen e Portia (Le immagini del matrimonio dell’anno a Beverly Hills tra la conduttrice Tv e l’attrice di » Ally McBeal).
quattro anni di convinenza hanno coronato il loro sogni d’amore omosex, la cerimonia è stata celebrata nella loro abitazione; il servizio fotografico sarà associato ad una lunga intervista alle due “spose”: entrambe si sono dichiarate le donne più felici del mondo. La corte suprema della California ha annulato il divieto di unione tra persone dello stesso sesso.
Settembre 2008: nozze praticamente blindate per Francesca Valiani e Jovanotti nella cattedrale di Cortona, accompagnati dalla loro figlia Teresa; tra gli accessori dei due novelli sposi segnaliamo: Lorenzo con abito grigio laminato e papillon, Lei in abito bianco polvere con bouquet di piccole rose.
Numerosi i vip intervenuti al ricevimento; segnaliamo: Carboni, Pelù, Cecchetto, Rossi, Ligabue etc.

Matrimoni Misti

Una società multietnica e multiculturale è aperta ad ogni forma di unione, preferibilmente senza pregiudizi, come massima espressione di libertà. Per gli stranieri che vogliono sposarsi in Italia occorre il nullaosta rilasciato dal Consolato o dall’Ambasciata competente, se uno dei due promessi sposi non è di religione cattolica ma si vuole unire secondo un rito cattolico allora deve chiedere per tempo, circa un mese, l’autorizzazione al Vescovo.

Sposa premaman

Molto frequente negli USA arrivare all’altare in attesa di un bambino, la sposa e la moda si adattano a questa novità con abiti da sposa di misura over size. In Italia si tratta ancora di matrimonio riparatore, sono noti a tutti gli esempi di calciatori celebri giunti alle nozze con le compagne in dolce attesa. Spesso una gravidanza prematrimoniale, o la presenza di un figlio, è considerata come un qualcosa da nascondere o almeno da non mostrare troppo, mentre, negli Stati Uniti queste situazioni si affrontano con estrema naturalezza, facendo quasi coincidere il giorno delle nozze con quello della nascita del bebè.

Sposi Gay

La cattolicissima Spagna apre le porte ai matrimoni tra le persone dello stesso sesso. Inaspettato provvedimento legislativo del parlamento spagnolo che equipara il matrimonio tra omosessuali a quello tradizionale tra persone di sesso diverso consentendo di fatto le adozioni. Le modifiche consentono l’adozione congiunta da parte delle coppie gay, o la co-adozione; cioè l’adozione da parte del novello coniuge della madre o del padre di un bambino – soluzione più realistica per le coppie omosessuali, soprattutto lesbiche; se una delle partner ha avuto un figlio, per vie naturali o per inseminazione artificiale, la nuova compagna non poteva fino ad oggi avere alcun diritto legale sul bambino -. L’adozione congiunta, il vero problema, risulterà un percorso complicato per le coppie gay spagnole: i paesi da cui provengono la maggior parte dei bambini adottati non permettono attualmente l’affidamento ad omosessuali.

Seconde Nozze

Se il vostro primo matrimonio per qualche motivo è finito potete sempre ritentare e risposarvi. Un secondo matrimonio che segue un matrimonio religioso và celebrato in municipio (nella maggior parte dei casi in cui non si è avuto un annullamento della Sacra Rota). Procuratevi per tempo l’atto dell’avvenuto annullamento (e/o copia autenticata della sentenza) del primo matrimonio presso il tribunale del vostro comune di residenza. Nel caso in cui il vostro compagno o la vostra compagna è venuta a mancare potete risposarvi con rito religioso procurandovi l’attestazione comprovante il vostro status di vedovo/a. Auguri per le vostre seconde nozze, sarete sicuramente più fortunati, e buona luna di miele bis, la legge vi concede sempre i 15 gg.

Seconde Nozze

 

Seconde Nozze
Se il vostro primo matrimonio per qualche motivo è finito potete sempre ritentare e risposarvi. Un secondo matrimonio che segue un matrimonio religioso và celebrato in municipio (nella maggior parte dei casi in cui non si è avuto un annullamento della Sacra Rota). Procuratevi per tempo l’atto dell’avvenuto annullamento (e/o copia autenticata della sentenza) del primo matrimonio presso il tribunale del vostro comune di residenza. Nel caso in cui il vostro compagno o la vostra compagna è venuta a mancare potete risposarvi con rito religioso procurandovi l’attestazione comprovante il vostro status di vedovo/a. Auguri per le vostre seconde nozze, sarete sicuramente più fortunati, e buona luna di miele bis, la legge vi concede sempre i 15 gg.

Matrimonio Ortodosso


Le nozze sono una rappresentazione teatrale e simbolica. Due sono i momenti chiave della cerimonia: fidanzamento ed incoronazione degli sposi, solitamente si svolgono nello stesso giorno. L’ingresso degli sposi in chiesa con due testimoni segue la liturgia della parola, il sacerdote benedice la coppia appena entrata tre volte consegnando ad entrambi gli sposi un cero acceso che guiderà gli sposi all’altare dove troveranno ad attenderli gli anelli (oro per lui e argento per lei). Il sacerdote prende gli anelli e con essi disegna simbolicamente tre croci su ciascun capo, pone gli anelli all’anulare (n.b. della mano destra) dei rispettivi sposi. Sposi e sacerdote prelevano da una credenza una coppa di vino e due corone di fiori e foglie, dopo aver dichiarato che si uniscono liberamente in matrimonio senza alcun condizionamento esterno, un testimone pone la corona sul capo dello sposo, il sacerdote benedice la coppa di vino e la porge per tre volte a ciscuno degli sposi, infine, gli sposi vengono legati da un nastro a simboleggiare la loro unione.
Da questo momento prendono il via le danze rituali.

Matrimonio Musulmano


Nella religione Musulmana è ammessa la poligamia fino ad un massimo di quattro mogli, l’uomo prevale nella vita coniugale e la donna deve porsi a sua disposizione e prestargli obbedienza. Il prezzo da “pagare” per tale servigio è vitto, alloggio, vestiario, spese varie e mediche per la moglie o le mogli per tutto il periodo in cui resta sotto la podestà dell’uomo. Il matrimonio si può sciogliere per varie motivi: morte del coniuge, ripudio o divorzio. Un uomo può ripudiare la stessa donna per tre volte al massimo, oltre tale limite non può più ritornare su i suoi passi nè può risposarla, gli diventa proibita.